post

I vini DOC da assaggiare nei migliori ristoranti di Trieste

Nei migliori ristoranti di Trieste i vini DOC rappresentano uno dei pezzi forte, in quanto produzioni d’assoluta eccellenza nel panorama italiano, di ogni menù. In particolare, per quanto riguarda i vini bianchi, su tutti spicca il Tocai Friulano. L’eccellenza non nasce a caso: nel Friuli Venezia Giulia la zona destinata alla coltura della vite occupa circa 20.000 ettari. Il territorio della regione è costituito per oltre la metà da colline con una piccola componente montuosa e la restante parte da pianura.

Il Friuli Venezia Giulia ha nella sua produzione 4 vini DOCG e 10 DOC che coprono tutte le quattro province: i vini DOC di Udine, i vini DOC di Gorizia, i vini DOC di Pordenone, i vini DOC di Trieste.

La prima DOC della provincia è il Carso, condiviso con la provincia di Gorizia. Qui il vino viene prodotto con i vitigni Terrano, Chardonnay, Glera, Malvasia istriana, Pinot grigio, Sauvignon, Traminer aromatico, Vitouska, Cabernet franc, Cabernet sauvignon, Merlot e Refosco dal peduncolo rosso. Questo tipo di vino sarà sicuramente protagonista nei menù dei migliori ristoranti di Trieste e del carso triestino.

Seconda e ultima delle DOC della provincia di Trieste è un classico bianco della regione, la DOC Prosecco, prodotta con i vitigni Glera, Glera lunga, Verdiso, Bianchetta trevigiana, Perera, Chardonnay, Pinot bianco, Pinot grigio e Pinot nero. Questo vino prevede le varianti spumante e frizzante e viene prodotta anche nelle province di Udine, Gorizia e Pordenone. È una tipologia di vino che di certo vi verrà proposta nei migliori ristoranti di Trieste e nelle trattorie di pesce a Trieste da accompagnare al pescato del giorno.

post

Scopri Trieste, tra aperitivi e ristoranti tipici

La città di Trieste con le suggestioni mitteleuropee, il mare e gli aromi mediterranei, il Carso e gli influssi slavi. Oltre ad essere bellissima dal punto di vista architettonico e paesaggistico, è anche un insieme di sapori e profumi intensi.

La pesca a Trieste è un’attività molto diffusa. Infatti, in tavola, i piatti di mare sono tanto frequenti quanto quelli di terra. L’aperitivo triestino è fatto di calici di vino accompagnati da piccoli spuntini (chiamati in dialetto ‘rebechin‘) che possono essere sia a base di pesce che di carne. Un esempio sono le tartine al prosciutto cotto nel pane spolverate di kren grattugiato. Per gli aperitivi al sapore di mare invece vengono serviti spesso i sardoni, un tipo di pesce cucinato fritto, impanato o in savor (fritti e marinati con aceto e cipolla). Non solo: anche orate, tonni, cozze, vongole, seppie e molti altri prodotti di mare. In generale si usa spesso servire pesce affumicato con metodi artigianali e proporre stuzzichini di mare accompagnati dalle classiche bollicine.

Se vi state chiedendo a Trieste dove mangiare pesce, sappiate che è possibile soddisfare il palato sia nei locali da aperitivo che nelle trattorie. Nei migliori ristoranti di Trieste infatti tradizione e creatività si fondono, per offrire con la cucina, in armonia con i prodotti stagionali, le sensazioni che possono far conoscere ed amare questo splendido territorio. Tra i locali più riconosciuti in fatto di tradizioni culinarie vi è Ristorante Tenda Rossa. Qui potrete assaggiare il meglio della cucina triestina, cenando su una splendida terrazza vista mare.

post

Sapori intensi e panorama mozzafiato in un ristorante a Trieste sul mare

Tenda Rossa è un ristorante a Trieste sul mare che rappresenta il classico esempio di locale italiano in cui vengono serviti piatti di alta cucina che rispettano la tradizione culinaria locale. Ma la particolarità è che le ricette tipiche della zona vengono interpretate in chiave contemporanea sperimentando l’accostamento di diverse pietanze e assemblando sapori che derivano dalla cucina slovena, austriaca e ungarica.

Questo bellissimo ristorante è conosciuto come uno dei migliori posti in cui mangiare pesce grazie alle prelibatezze di mare preparate dallo chef. Tra gli antipasti proposti nel menù troviamo ad esempio le Alici marinate, le Code di Gambero sgusciate aromatizzate allo Zenzero oppure il Carpaccio di Branzino con salsa di arancio e menta su granita di Ricotta di Bufala. Tra i secondi piatti si possono scegliere la Tagliata di Tonno in crosta di Sesamo su crema di Melanzane e Pomodoro oppure il Trancio di Ombrina ai ferri su crema di Carote e semi di Papavero con julienne di Porro croccante. Solo leggendo il nome di queste ricche ricette marine viene l’acquolina in bocca ma per testarne il sapore non vi resta che provare!

Se siete alla ricerca di un ristorante a Trieste sul mare, questa è senza dubbio la scelta migliore. Precisamente si trova sulla Strada Costiera in zona Santa Croce, facilmente raggiungibile in una manciata di minuti in auto dal centro triestino e da Monfalcone. Prenotate il vostro tavolo e preparatevi ad una meravigliosa esperienza, tra lo spettacolo delle onde del mare ed un mix di sapori intensi.

post

Cosa propongono i ristoranti sul Carso triestino?

Ricca di tradizioni gastronomiche che arrivano da paesi lontano e dal passato, la cucina triestina si distingue per le ricette di terra e di mare preparate alla maniera veneta affiancate alle specialità di origine istriana. Senza dubbio, quella che si trova nei ristoranti tipici a Trieste è una cucina ricca di contaminazioni ed al tempo stesso unica e originale.

Trieste è una città ricca di storia, di contaminazioni, di influenze da parte di popoli di origine mitteleuropea, balcanica e mediterranea. Questo mix di culture si riflette anche nella cucina dei ristoranti tipici a Trieste, che pur essendo una città sul mare propone oltre alle specialità di pesce, una grande varietà di piatti a base di carne, di legumi e di prodotti della terra.

Non dimentichiamo che questa è una terra in cui crescono prospere e saporite l’uva, la frutta e la verdura, un’area di vini e di prodotti agroalimentari d’eccellenza, in cui le materie prime, sia di terra che di mare, sono quindi il presupposto per un’enogastronomia di qualità superiore. Nelle trattorie di pesce a Trieste si possono assaggiare dunque non solo i prodotti del mare ma anche tutto ciò che proviene dalla terra triestina, ovviamente a Km 0.

Se sei vuoi provare le specialità di pesce nei ristoranti tipici a Trieste, Tenda Rossa è il posto che fa per te. La cucina specializzata nella realizzazione di piatti a base di pesce, vanta di una preparazione realizzata solo con prodotti freschissimi e ingredienti di primissima qualità.